x
Chiudi

Choose your language

Choose your language:               
x
Chiudi

Inserire username e password

Adesso sei qui:   HomeScopri FirenzeArte & Cultura

Museo Bardini

 

L'antiquario e studioso aretino Stefano Bardini, fondò l'omonimo museo intorno al 1880. Raffinato conoscitore di arte antica e abile mercante antiquario, il Bardini acquistò la Chiesa duecentesca di San Gregorio della Pace con l'annesso convento e li ricostruì utilizzando materiali recuperati in ville e chiese semi distrutte o abbandonate.

Ne ottenne un palazzo dalla configurazione neoclassica, così come imponeva il gusto dell'epoca, e qui sistemò la sua bellissima collezione privata, raccolta nei lunghi anni in cui si era dedicato al mercato antiquario internazionale.

La collezione Bardini si distribuisce sui due piani del palazzo seguendo un preciso percorso cronologico e ospita una serie molto variegata di oggetti d'arte: dipinti, sculture, mobilio, arazzi, strumenti musicali e reperti archeologici.

Appena entrati nell'atrio sono da notare una serie di stemmi e formelle risalenti al XIII secolo. Di grande pregio anche il Sarcofago Etrusco ospitato nella seconda sala risalente al I secolo e adornato con l'immagine di Perseo e Medusa. Bella anche la collezione di reperti di epoca Romana tra cui una serie di Busti Virili e capitelli ornati.

Interessante poi la sezione dedicata alla pittura rinascimentale con alcune testimonianze attribuite al Della Robbia, al Verrocchio, a Benedetto da Maiano.

Notevoli il Martirio di Santa Cristina del Tintoretto e San Michele Arcangelo di Antonio del Pollaiolo. Il Museo ospita inoltre numerosi dipinti sacri di artisti minori quattrocenteschi e numerosi Maestri dal nome sconosciuto.

Nel corso della sua vita Stefano Bardini, lavorò al lungo dentro il suo museo all'interno del quale aveva voluto allestire anche un laboratorio di restauro, sale di incontro per il suo commercio di opere d'arte, un deposito per le opere in giacenza e un laboratorio fotografico. Proprio grazie a quest'ultimo oggi disponiamo, oltre alla splendida collezione d'arte, di un documentatissimo archivio fotografico.

Bardini cedette il suo museo e l'intera raccolta contenuta al Comune di Firenze nel 1922, anno della sua morte.

Per informazioni:

Museo Bardini
Piazza de´ Mozzi
Firenze
Tel. 055 2342427
Web
http://www.comune.firenze.it/servizi_pubblici/arte/musei/c.htm
(momentaneamente chiuso per restauro)


Cerca hotel

Cerca il tuo hotel inserendo i dati di seguito:

Data di arrivo:  
Data di partenza:  
Persone:
Camere:
   
 

Scelti dai viaggiatori

Hotel di lusso
POLIHOTELS PALAZZO RICASOLI   119,00 €
Executive   110,00 €
Hotel fascia media
Hotel Kursaal & Ausonia   56,05 €
San Giorgio   49,00 €
Hotel economici
Maxim   68,00 €
Montreal   34,00 €

Rss Feed

SINTONIZZATI SU FIRENZE!
Rimani sempre aggiornato su news,
offerte ed eventi a Firenze iscrivendoti al
Feed RSS di Firenze Albergo!
Simple Booking™
Forniture Alberghiere
QNT - Siti web e marketing turistico
Chat live!
Se preferisci chiama il Customer Service
+39 055 2707278
Disponibile dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00
dal Lunedì al Venerdì

Progetto finanziato con fondi l.r. 28/97 art. 10 annualità 2006 / 2007
© 2000-2015 Consorzio Firenze Albergo
Via Valfonda, 9 - 50123 Florence (ITALY) - P.iva 04571090481
Tel. +39.055.2707278  -  Fax. +39.055.281616
Continuando la navigazione su questo sito, si accetta l'utilizzo dei cookie.
I cookie sono utilizzati per ottenere analisi Web e dati relativi al traffico e al comportamento di navigazione degli utenti, individuare offerte e servizi personalizzati in base agli interessi degli utenti, condividere dati o reindirizzare gli utenti da siti Web di terze parti. Acconsento
Per maggiori informazioni, fare clic qui.