x
Chiudi

Choose your language

Choose your language:               
x
Chiudi

Inserire username e password

Adesso sei qui:   HomeScopri FirenzeEno-gastronomia

Piazza Santo Spirito

 

La piazza ha origini medioevali, seppure del glorioso passato non rimangano che poche insignificanti tracce.

La zona era probabilmente a carattere popolare, occupata da abitazioni sparse e orti. Lo spazio della piazza era generalmente utilizzato da cerimonie di tipo religioso che facevano capo all'antica chiesa di Santo Spirito e il relativo Cenacolo oggi sede della Fondazione Romano.

La chiesa fu progettata dal Brunelleschi nel 1434 sulle rovine dell'antico edificio agostiniano dl XIII secolo. Oggi la piazza è dominata da strutture successive, Sette - Ottocentesche, a partire dalla facciata della Chiesa.

L'antica fontana Cinquecentesca fu sostituita dall'attuale nel 1812, periodo in cui la piazza venne lastricata e fu costruito l'impianto di aiuole centrale attuale.

Sul lato di via Mazzetta possiamo ammirare il monumento a Cosimo Ridolfi, famoso agronomo ottocentesco, tra i fondatori e i principali sostenitori dell'Accademia dei Georgofili.

L'opera fu realizzata da Raffaello Romanelli che in quegli anni aveva la sua bottega proprio affacciata su Piazza Santo Spirito. Bellissimo sullo stesso angolo il Palazzo Guadagni, oggi sede della Biblioteca Popolare Pietro Thouar.


Cerca hotel

Cerca il tuo hotel inserendo i dati di seguito:

Data di arrivo:  
Data di partenza:  
Persone:
Camere:
   
 

Scelti dai viaggiatori

Hotel di lusso
Best Western Hotel Villa Gabriele D'Annunzio   80,00 €
Hotel Londra   119,00 €
Hotel fascia media
Cavaliere   69,00 €

Rss Feed

SINTONIZZATI SU FIRENZE!
Rimani sempre aggiornato su news,
offerte ed eventi a Firenze iscrivendoti al
Feed RSS di Firenze Albergo!
News & Eventi
Tutto su Firenze: arte, mostre, concerti...
Simple Booking™
Forniture Alberghiere
QNT - Siti web e marketing turistico