x
Chiudi

Choose your language

Choose your language:               
x
Chiudi

Inserire username e password

Adesso sei qui:   HomeScopri FirenzeChianti & Toscana

Chiesa di Santo Stefano al Ponte Vecchio

 

Documenti attestano l'esistenza della chiesa di Santo Stefano al Ponte Vecchio già nel 1116. La sua facciata ha un impianto romanico e la parte inferiore è quella più antica, con semplici porte architravate e archi di scarico a tutto sesto.

Il portale, contornato da un rivestimento di marmo bicolore, è della fine del Duecento. L'interno rettangolare, in origine a tre navate, fu rimaneggiato e portato ad un'unica ampia navata da Francesco Tacca fra il 1649 ed il 1655.

Il tetto è a capriate in vista, a due altezze differenti. La metà anteriore della chiesa è fiancheggiata da altari cinquecenteschi, mentre la seconda metà presenta una partizione architettonica su due ordini aperta verso il presbiterio. Quest'ultimo è preceduto da una singolare scalinata di marmo, già disegnata nel 1574 da Bernardo Buontalenti per la basilica di Santa Trinita.

Durante la seconda guerra mondiale la chiesa fu purtroppo gravemente lesionata e quindi totalmente ristrutturata nell'immediato dopo guerra. Nuovi gravi danni la colpirono tuttavia a causa della grave alluvione che colpì Firenze nel 1966. Oggi la chiesa è sede di concerti classici.

Per informazioni:

Chiesa di Santo Stefano al Ponte Vecchio
Ponte Vecchio-Por Santa Maria
Firenze


Cerca hotel

Cerca il tuo hotel inserendo i dati di seguito:

Data di arrivo:  
Data di partenza:  
Persone:
Camere:
   
 

Scelti dai viaggiatori

Hotel di lusso
Degli Orafi   199,00 €
Hotel fascia media
Cosimo De' Medici   70,00 €
Hotel Kursaal & Ausonia   44,00 €

Rss Feed

SINTONIZZATI SU FIRENZE!
Rimani sempre aggiornato su news,
offerte ed eventi a Firenze iscrivendoti al
Feed RSS di Firenze Albergo!
News & Eventi
Tutto su Firenze: arte, mostre, concerti...
Simple Booking™
Forniture Alberghiere
QNT - Siti web e marketing turistico