x
Chiudi

Choose your language

Choose your language:               
x
Chiudi

Inserire username e password

Adesso sei qui:   HomeScopri FirenzeViaggiatori Business

Cortile dell'Ammannati

 

Nella seconda metà del XVI secolo la famiglia Medici finanziò un ampliamento di Palazzo Pitti. I lavori furono affidati a Bartolomeo Ammannati che, tra il 1558 e il 1570, dopo aver apportato alcune modifiche alla facciata e aver creato lo splendido scalone che porta al primo piano, progettò la costruzione del bellissimo e famoso cortile.

Questo può essere considerato il vero e proprio capolavoro dell'architetto che lo delimitò con la costruzione di due ali ortogonali e conferì all'insieme una ripartizione in colonne che ci porta in pieno Manierismo. Nella invenzione del cortile, l'Ammannati risolse in un calcolatissimo sistema di rapporti l'interpretazione personalissima del tema stesso degli Uffizi fatto di percorsi porticati paralleli.

Questo ambiente fu uno dei luoghi di ritrovo più amati dai Medici: qui si celebrarono i festeggiamenti per il matrimonio di Ferdinando I e Cristina di Lorena. In questa occasione il prezioso cortile si trasformò nel teatro di una spettacolare battaglia navale: venne infatti completamente allagato per offrire ai sovrani uno spettacolo d'eccezione.

Per informazioni:

Cortile dell'Ammannati
Palazzo Pitti
Piazza Pitti


Cerca hotel

Cerca il tuo hotel inserendo i dati di seguito:

Data di arrivo:  
Data di partenza:  
Persone:
Camere:
   
 

Scelti dai viaggiatori

Hotel di lusso
Grand Hotel Adriatico   82,00 €
Hotel Rivoli   82,00 €
Hotel fascia media
Cavaliere   69,00 €

Rss Feed

SINTONIZZATI SU FIRENZE!
Rimani sempre aggiornato su news,
offerte ed eventi a Firenze iscrivendoti al
Feed RSS di Firenze Albergo!
Simple Booking™
Forniture Alberghiere
QNT - Siti web e marketing turistico