x
Chiudi

Choose your language

Choose your language:               
x
Chiudi

Inserire username e password

Adesso sei qui:   HomeScopri FirenzeViaggiatori Business

Pinacoteca della Certosa, Certosa di Firenze

 

All'interno dello splendido complesso trecentesco della Certosa di Firenze la cui costruzione fu voluta dal signore di Firenze Niccolò Acciaioli che ne volle fare centro simbolo di vita religiosa e educazione dei giovani, è oggi visitabile una splendida pinacoteca che raccoglie il meglio della pittura fiorentina tra il XIV e il XVIII secolo.

Attualmente sono visitabili tutti gli ambienti conventuali: i Chiostri, le Celle dei frati, le Cappelle e la ricca Pinacoteca.

Dalla metà del 1900, infatti, il Convento è abitato dai frati Benedettini che non osservano la regola della clausura e permettono quindi la visita della Pinacoteca da parte degli esterni.

Al suo interno la Pinacoteca ospita una collezione di opere di notevole pregio artistico e storico. Tra esse cinque lunette raffiguranti le Scene della Passione di Cristo realizzate dal Pontormo tra il 1523 e il 1525, originariamente poste nel Chiostro Grande. Di Cosimo Gamberucci il Martirio di S. Andrea (XVII secolo), di Mariotto di Nardo l'Incoronazione della Madonna.

Per informazioni:

Pinacoteca della Certosa, Certosa di Firenze
Via Buca di Certosa 2
Firenze


Cerca hotel

Cerca il tuo hotel inserendo i dati di seguito:

Data di arrivo:  
Data di partenza:  
Persone:
Camere:
   
 

Scelti dai viaggiatori

Hotel di lusso
DEMIDOFF COUNTRY RESORT   107,00 €
Grand Hotel Adriatico   82,00 €
Hotel fascia media
Cavaliere   69,00 €

Rss Feed

SINTONIZZATI SU FIRENZE!
Rimani sempre aggiornato su news,
offerte ed eventi a Firenze iscrivendoti al
Feed RSS di Firenze Albergo!
Simple Booking™
Forniture Alberghiere
QNT - Siti web e marketing turistico